SOPPRESSATA

La Soppressata è un insaccato di frammenti grossolani di carne suina confezionato con tela o seta o tessuto non tessuto. Ha forma cilindrica allungata, colore grigio scuro e profumo intenso. Le pezzature si aggirano sui 5-10 kg.
Si produce da ottobre a marzo e deve essere consumato fresco, al massimo entro le due settimane.
La tipicità della soppressata è dovuta alla tecnica di lavorazione, che segue una tradizione antica e immutata nel tempo, e anche alla particolarità delle materie prime e degli ingredienti utilizzati: la testa del maiale, le spezie e le scorze di limone e di arancia.


Si consuma con pane toscano senza sale e vini rossi robusti. Il territorio interessato alla produzione comprende tutta la Toscana, in particolare le province di Arezzo e di Siena



Orari di Apertura



Dal lunedì al sabato 8.00 - 13.30

                                     16.00 -20.00


Domenica : chiuso



Domenica di Dicembre aperta tutto il giorno
Sabato e domenica di Dicembre orario continuato


Copyright © All Rights Reserved